“They love what they do and they do it damn well. They are one of the best band I’ve heard in a long long time!”

Frank Hennessy BBC Radio Wales

Bio

Cicada il loro quarto e nuovo lavoro discografico prodotto da Angelo Scogno,è pubblicato dalla MRM APPALOSA e distribuito dalla IRD. E’ un viaggio elegante, un progetto artistico a tuttotondo, una sperimentazione coinvolgente. I Brani che spaziano dal blues al folk all’acustica e ogni copertina, dei mille CD realizzati, è un pezzo unico.

Originari dell’Abruzzo, i Dago Red hanno iniziato come trio busker nel 1998 quando Nicola Palanza, Marco Pellegrini e Giuseppe Mascitelli si sono incontrati con di suonare i blues. Da subito il trio ha avuto in dono un sound originale e riconoscibile.

Quasi 20 anni di attività, 4 pubblicazioni, brani inclusi in numerose compilation e documentari video, decine e decine le canzoni originali e centinaia i concerti.
Col tempo la band si è arricchita di altri membri e nuovi strumenti senza perdere l’originalità del sound, anzi, la tavolozza sonora si è arricchita con: Nicola Di Camillo al basso e contrabbasso, Paola Ceroli alla voce, Angelo Scogno alle tastiere e alla voce e Andrea Giovannoli alla batteria e percussioni.

Le armonie vocali, le trame delle chitarre, i groove trascinanti e il sound immediato rendono i loro live, come scrive la rivista francese -Le Blues-, un “coup de coeur!”.

Hanno appassionato il loro pubblico nei teatri, nei locali e nei principali festival in Francia, Germania, Olanda, Scozia, Inghilterra e naturalmente in Italia.

Nel 2012 si sono guadagnati il riconoscimento di miglior gruppo blues in Italia vincendo l’Italian blues Challenge e a seguito di questo traguardo, l’anno successivo, hanno rappresentato il loro Paese allo European Blues Challenge a Berlino. Altra tappa importante è la menzione speciale ottenuta all’ “International Songwriting Competition”, due dei membri della giuria erano Tom Waits e Robert Smith.

Nei loro dischi c’è uno stile unico e mille luoghi. Ascoltandoli, si hala sensazione di stare seduti in treno con le canzoni/storie chescorrono dal finestrino. Le loro registrazioni sono piene di millesfumature e suoni che sorprendono all’improvviso.

Cicada their fourth and new album has been produced by Angelo Scogno, published by MRM Appaloosa and distributed by IRD, it’s an elegant journey and a complete art project, an exiting music experiment: from blues to folk to americana including a traditional southern Italian marching band. Every cd cover is a unique piece.

All originally from Abruzzo Italy Dago Red started as a buskers trio in1998 when Nicola Palanza, Marco Pellegrini and Giuseppe Mascitellimet with their instruments and their voices and the desire to play the blues. Since the very beginning they had the gift of a catchy and recognizable sound.

Twenty years, 4 original records, tracks included in collections and documentaries, buckets of songs and hundreds of gigs.

Later the band is enriched with new components, without loosing the quality of their own sound, enriching their color palette with: Nicola Di Camillo on the bass and doublebass, Paola Ceroli on the voice, Angelo Scogno on the keyboards and the voice and Andrea Giovannoli on the drums and percussions.

Their vocal harmonies, guitar plots, moving grooves, natural sound, make their concerts, as the French magazine “Le Blues” says a “coup de coeur” (a heart stroke).

They’ve thrilled their audiences in France, Germany, England Scotland, Switzerland and Italy of course.

In 2012 they won the Italian blues competition and were nominated the best Italian blues band and in 2013 they represented Italy at the European blues challenge in Berlin. They had a special mention at the “International Songwriting Competition, two of the jury were Tom Waits and Robert Smith.

Their records transpire of a unique style. Listening to them, is like travelling with on a train while the songs / stories flowing out the window. Their tracks are full of nuances and sounds that suddenly overwhelm you.

Concerts

28.11.2018 “AbRoots Blues Festival” – Pescara h.21.00

PAST CONCERTS